Home | La Storia

UNA STORIA DI FAMIGLIA

La A. Barbagallo Di Mauro nasce nel 1911 a Fiumefreddo di Sicilia, in provincia di Catania. L’abbondanza di acqua pura che sgorga direttamente alle pendici del vulcano Etna e la terra fertile, spingono i fratelli Angelo e Giacomo Barbagallo, oltre 100 anni fa, a scegliere quel luogo per dar vita ad un grande sogno: portare l’eccellenza dei prodotti agricoli siciliani sulle tavole del mondo attraverso una produzione in armonia con la Natura.

Costruiscono così il primo molino per la macinazione del grano ed altre attività connesse con la trasformazione di materie prime tipiche siciliane. Un pezzo di storia che ha contribuito a fare dell’azienda una realtà d’eccellenza nel settore della produzione di pasta e farine ed un punto di riferimento per il mercato estero alla ricerca della genuinità e della qualità Made in Italy.
Una storia che con passione ed orgoglio si tramanda di padre in figlio fino ai giorni nostri.

1911

1932

1970

1989

2002

2019

IL GRANDE SOGNO

I fratelli Angelo e Giacomo Barbagallo, dopo anni di studi lontano da casa, decidono di tornare in Sicilia e insieme dar vita ad un grande sogno: la A. Barbagallo Di Mauro, azienda specializzata nella trasformazione ed esportazione delle eccellenze agricole siciliane nel mondo. Avviano così due distinte lavorazioni: la cosiddetta arte bianca, ossia la molitura del grano duro e tenero siciliano, e la distillazione delle essenze di agrumi ed erbe aromatiche per l'industria dei profumi. Un sogno indelebile, scolpito sulla pietra dello storico ingresso dello stabilimento, che ancora oggi ritrae un mazzo di spighe e un cesto di agrumi.

IL PASTIFICIO

Grano, agrumi e pasta! Alle prime due storiche attività dell’azienda, nel 1934 - come testimoniano antichi documenti d’esportazione - si aggiunge l’arte di fare la pasta. Ha così inizio la lunga tradizione del nostro pastificio, che da un’isola florida e felice, inizia ad esportare il meglio della Sicilia in tutto il mondo. New York, Parigi, Bruxelles, Londra, Madrid sono solo alcune tappe del nostro lungo viaggio, memorie impresse sulle targhe in ferro che a quel tempo si usavano per indicare la destinazione delle merci e che conserviamo tutt’oggi.

LA FARINA DI CARRUBE

Abbandonata negli anni ‘50 l’estrazione delle essenze naturali di agrumi a causa dell’avvento delle più economiche produzioni sintetiche, l’azienda, seguendo l’intuizione di Giuseppe Barbagallo, decide di puntare su un altro prodotto tipico siciliano: la carruba, dai cui semi si estrae la preziosa farina ampiamente utilizzata nell'industria alimentare come addensante e stabilizzante.
Boicottando il tradizionale metodo chimico di estrazione della farina di carruba per il suo devastante impatto ambientale, dopo lunghi anni di ricerca e sperimentazione, Giuseppe mette a punto con successo un sistema di decorticazione termo-meccanica che consente all’azienda di produrre ed esportare questo prodotto “naturale e pulito" in tutto il mondo.

IL BIOLOGICO ANTELITTERAM

Il giovane Angelo appena laureato e con il supporto del padre, decide di convertire integralmente la produzione di farina e pasta al biologico. Così, ancor prima che fosse creata una legge europea in materia, l’azienda aderì ad una certificazione volontaria promossa dall'ente di certificazione francese “Nature & Progrès”, abbandonando per sempre la produzione convenzionale a favore di una produzione capace di rispettare l’ambiente e la biodiversità delle colture siciliane.

L’INNOVAZIONE SOSTENIBILE

Sono anni di grandi innovazioni. Le linee di produzione del pastificio vengono interamente sostituite da nuovi impianti all’avanguardia e a basso impatto ambientale, appositamente modificati per mantenere bassa la temperatura nella fase di essiccazione della pasta e diminuire la produzione oraria rispetto alle potenzialità dell'impianto al fine di mantenere intatto il profumo e l'aroma autentico della nostra pasta, come impone la tradizione. Viene installato un impianto fotovoltaico sul tetto del molino e viene realizzato un innovativo sistema di riciclo dell’acqua calda utilizzata in fase di essiccazione per abbattere i consumi di energia elettrica e gas metano.

LA CONFEZIONE PLASTIC FREE

Da sempre pioniera nel campo della sostenibilità, dopo un attento lavoro di ricerca e sviluppo, l’azienda è pronta a portare sulle tavole del mondo il suo dono più bello: la sua pasta, genuina e autentica, racchiusa da una confezione 100% biodegradabile e compostabile. Una confezione che dice addio per sempre alla plastica per salvaguardare e tramandare alle future generazioni le preziose risorse di questa Terra che tanto ci ha dato. Per ciò che è stato e per ciò che sarà.

UNA LUNGA TRADIZIONE

Accanto alla lunga tradizione di famiglia, la ricerca, lo studio e la voglia di innovare, contribuiscono ogni giorno a far crescere l’azienda e i suoi prodotti.

Facendo tesoro degli insegnamenti e dei segreti legati all’arte bianca e alla lavorazione della pasta, spetta alla nuova generazione tutta al femminile della famiglia portare, con la stessa responsabilità e passione che da sempre la animano, la A. Barbagallo Di Mauro nel prossimo millennio.

IL CONNUBIO PERFETTO

Oggi come ieri, unendo la lunga tradizione di famiglia alla voglia di innovare, produciamo pasta e farine come Natura vuole.

SCOPRI LA NOSTRA LAVORAZIONE